L’Agenzia per l’Italia Digitale presenta il Libro Bianco sull’Intelligenza Artificiale al servizio del cittadino

Il 21 marzo, l’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) presenterà il Libro Bianco sull’Intelligenza Artificiale al servizio del cittadino e l’osservatorio che analizza il dibattito social sull’IA.

Il Libro Bianco, che è stato in consultazione fino al 12 marzo 2018, è promosso dalla Task force IA: un team di esperti selezionati da AgID, che da settembre 2017 si occupa di comprendere come la diffusione di nuovi strumenti e tecnologie di IA possa incidere nella costruzione di un nuovo rapporto tra amministrazione e cittadini.
Il testo che verrà presentato, ha l’obiettivo di approfondire le modalità attraverso cui gli strumenti di Intelligenza Artificiale possono incidere su servizi pubblici sempre più utili ed efficienti.
La parte centrale è composta da 10 sfide sull’IA, ognuna delle quali ha l’obiettivo di delineare ed approfondire la discussione sull’applicazione dell’Intelligenza artificiale in un settore specifico in ambito professionale, economico e sociale:

  • Sfida 1: Etica
  • Sfida 2: Tecnologia
  • Sfida 3: Competenze
  • Sfida 4: Ruolo dei dati
  • Sfida 5: Contesto legale
  • Sfida 6: Accompagnare la trasformazione
  • Sfida 7: Prevenire le disuguaglianze
  • Sfida 8: Misurare l’impatto
  • Sfida 9: L’essere umano

Il Libro Bianco, nella sua versione definitiva, comprenderà anche una serie di raccomandazioni sull’utilizzo dell’IA destinate a tutti i livelli della pubblica amministrazione.

Approfondimenti:
Il sito della Task Force IA
Il Libro Bianco IA